Pubblicato sabato, 02 gennaio 2010 17:56 - Letture Articolo 6957 - Condividi 
Mancini sulla Complanare: "E' un mostro!"
Roberto Mancini - Candidato Sindaco di SenigalliaNonostante il tentativo, quanto mai tardivo e ben poco credibile, del Comune e della Commissione Provinciale Espropri di recuperare un rapporto con quei cittadini già danneggiati dalla Complanare, è opportuno mettere in luce alcuni aspetti per nulla convincenti di questa opera, destinata nel prossimo futuro a recare danno all’intera Senigallia.

Innanzi tutto resta aperta la classificazione di questa nuova arteria: bretella di collegamento al casello, strada interquartieri o di scorrimento nord-sud?

Su questo aspetto non è mai stata fatta chiarezza nonostante (si faccia bene attenzione!) la questione non sia nominale ma sostanziale: in base alle caratteristiche qualitative della nuova strada, quale ente si prenderà in carico il manufatto e provvederà alla sua manutenzione?

E’ noto, infatti, che la Società Autostrade può realizzare opere solo per se stessa: o l’autostrada propriamente detta o le bretelle che adducono il traffico alla medesima. Ad esempio, la costruzione di strade comunali non è compresa tra le cosiddette opere di compensazione, che invece includono quegli interventi di piantumazione o riforestazione che anche Senigallia riceverà come risarcimento dei disagi conseguenti alla terza corsia.

Se così stanno le cose, la Complanare non potrà mai essere una strada comunale né una variante alla Statale 16 ma, con riguardo a chi realizza l’opera (Società Autostrade) ed in conformità agli obiettivi di chi finanzia (ANAS), dovrà configurarsi esclusivamente come bretella di collegamento al casello.

Qui nascono ulteriori e gravi problemi.

La Complanare presenta attraversamenti a raso. Per chi non l’avesse ancora compreso appieno, può essere utile presentare un paio di esempi.

1 - Stiamo viaggiando sulla Complanare in direzione sud e vogliamo uscirne: siamo costretti a fermarci in mezzo alla strada e aspettare fin quando non sopraggiungano veicoli dalla direzione opposta per poter attraversare la carreggiata ed imboccare la rampa di uscita.

2 – Da una strada comunale, vogliamo accedere alla Complanare per dirigerci verso sud: alla fine della rampa di accesso ci fermiamo allo stop per controllare che non sopraggiungano veicoli né da nord e né da sud e, quando entrambe le condizioni sono presenti, attraversiamo la carreggiata nord per raggiungere quella sud e proseguire in tale direzione.

La pericolosità di un tale percorso è sotto gli occhi di tutti, ma non è questo il centro del ragionamento di oggi.

Mi richiamo all’esperienza di tanti, di tutti quelli che hanno imboccato una bretella per arrivare al casello ed entrare in autostrada; qual è il primo segnale che incontrano? Questo:
Autostrada

Sta a significare, tra l’altro, che la divisione tra le due carreggiate è assolutamente invalicabile in osservanza alle caratteristiche qualitative previste dalla legge per quel tipo di arteria.

Tale segnale potrà essere apposto in prossimità degli accessi alla Complanare? No.

Ma allora, alla luce di nuovi elementi che man mano rafforzano i motivi di critica alla Complanare, che strada è mai questa? Non può essere comunale, non può essere bretella autostradale. E’ un mostro! Si, un mostro anche giuridico!
Ultima considerazione. A Marina di Montemarciano i residenti protestano perché il nuovo casello lì previsto non avrà alcuna bretella e verrà collegato immediatamente con una viabilità secondaria del tutto inadeguata. La Società Autostrade adduce la motivazione della mancanza di fondi quando pochi chilometri più a nord, da noi, verrà spesa una cifra tra gli 80 e 100 milioni di euro per la Complanare. Come è possibile una situazione del genere?

Perché a Senigallia gli unici affari che procedono attengono l’asfalto e il cemento?

Roberto Mancini
Candidato a Sindaco per il Centrosinistra
www.mancinisindaco.it

Commenti

Scrivi commento
Nome:Visitatore anonimo
Titolo:
BBCode:Web AddressEmail AddressBold TextItalic TextUnderlined TextQuoteCodeOpen ListList ItemClose List
Commento:



Riscrivi questo codice

Ultimo aggiornamento ( sabato, 02 gennaio 2010 17:57 )
< Precedente   Prossimo >

Il Mercatino di Senigallia
Inserisci un annuncioTutti gli annunci

Guarda le previsioni meteo a Senigallia per i prossimi giorni
Segui il nostro Network
Le ultime notizie pubblicate sui nostri portali, eventi, opinioni, commenti dei lettori, da Senigallia, valle del Misa, Ancona




TuttoSenigallia.it - Le aziende della città
Utenti Online
Abbiamo 1644 visitatori online
Menù
Home
Annunci-Partecipazioni
Meteo Senigallia
Storia di Senigallia
Musei
Monumenti
Manifestazioni
Mario Giacomelli
Indirizzi utili
Frazioni di Senigallia
Città gemellate
Sport
La pesca
Hotel di Senigallia
Tutto Senigallia: Hotel
Locali di Senigallia
Ristoranti di Senigallia
Aziende e Siti amici
Mappa del sito



Aziende italianeCerca
un'azienda
Cosa:


Dove:




Aziende a Senigallia