Pubblicato martedì, 24 agosto 2010 16:56 - Letture Articolo 3538 - Condividi 
In ricordo di Renato Belbusti
luttoDi seguito pubblichiamo la lettera che Sergio Canneto, regista senigalliese, ha scritto per il recentemente scomparso genero Renato Belbusti, morto colto da un infarto mentre nuotava nel mare nella zona di Marotta. "Mi piacerebbe vedere pubblicata questa breve lettera a lui indirizzata. Si tratta di un mio ricordo, un omaggio ad un uomo che sapeva amare e che aveva bisogno di essere amato. Un tentativo anche di evitare che ce ne si dimentichi troppo in fretta".
 
In ricordo di te

Un uomo buono. Un uomo capace di amare.
Renato era innamorato della vita.
Una vita che viveva con il cuore, con coraggio  e gioia.
Renato era innamorato di Novella, sua inseparabile compagna.
Un uomo di 67 anni che ancora guardava la moglie con occhi pieni di amore. Innamorato di lei come il primo giorno che l’ha vista. Pronto a tutto per lei.
Un amore inesauribile che lo ha accompagnato per tutta la vita.
Chi l’ha conosciuto e subito gli ha voluto bene si ricorda il sorriso di Renato, la sua calma, la sua incontenibile vitalità, la sua tenerezza, la sua dolcezza.
Per molti un amico caro e generoso, per tanti altri una figura paterna.

Non si poteva non amare Renato. Ti conquistava senza far niente, solo guardandoti e sorridendoti. Bastava incontrarlo una sola volta per non dimenticarselo più. Rimaneva lì impresso nel cuore.
Un uomo che portava dentro di sé  una vita ricca di soddisfazioni, di gioie, ma anche di difficoltà e di dolore. Teneva tutte le emozioni vissute dentro il suo cuore, difendendole gelosamente. Erano il suo segreto, la sua forza, la sua vita.
Amato da molti ma ahimè non compreso e offeso da altri, per fortuna pochi in verità.
Renato accettava tutto ciò che la vita gli porgeva. Sia le gioie sia i dolori. Sempre reagendo. Chiedendosi semmai il perché di certe situazioni ma mai subendo passivamente la vita. Energico e attivo, un punto di riferimento per chi ha avuto la fortuna di conoscerlo.
Non ti preoccupare, vedrai che tutto si aggiusta”, questa era una delle sue frasi più belle e che rispecchiano in pieno la sua forza e il suo inguaribile ottimismo.
Viveva seguendo il suo cuore e proprio il cuore lo ha tradito. Renato è stato vinto dalla vita che amava e che viveva intensamente. Un cuore grande che improvvisamente ha deciso di essere stanco, di aver vissuto abbastanza emozioni, oramai pronto per abbandonare definitivamente quella vita che tanto gli ha dato.
E’ morto in acqua, un altro dei suoi grandi amori. Passava ore e ore in acqua a nuotare, a rilassarsi.
Un uomo semplice e sincero al quale bastava poco per ridere, per divertirsi, per sognare.
Un giovanotto di 67 anni”, così, con ironia, piaceva chiamarsi. Guardava il mondo con gli occhi di un bambino, sempre pronto a lasciarsi stupire e sorprendere dagli incontri con le persone, con i luoghi, con le emozioni.

Vivere con il cuore, esponendolo alla violenza della vita è impresa eroica e per pochi nobili animi. E tu Renato lo hai mostrato a me e a chi ti ha amato e continua a pensarti.
La tua assenza sarà difficile da superare e impossibile da accettare.
Mi rimane il tuo ricordo. Il ricordo di un uomo. Il ricordo dell’amore, della forza e del coraggio.
Non dimenticherò i tuoi pensieri, le tue idee, le tue opinioni.
Una parte della mia vita Renato sarà in ricordo di te.


Sergio Canneto

Commenti

Scrivi commento
Nome:Visitatore anonimo
Titolo:
BBCode:Web AddressEmail AddressBold TextItalic TextUnderlined TextQuoteCodeOpen ListList ItemClose List
Commento:



Riscrivi questo codice

< Precedente   Prossimo >

Il Mercatino di Senigallia
Inserisci un annuncioTutti gli annunci

Guarda le previsioni meteo a Senigallia per i prossimi giorni
Segui il nostro Network
Le ultime notizie pubblicate sui nostri portali, eventi, opinioni, commenti dei lettori, da Senigallia, valle del Misa, Ancona

Senigallia Notizie
60019.it: quotidiano on-line per vivere Senigallia e il territorio



TuttoSenigallia.it - Le aziende della città
Utenti Online
Abbiamo 919 visitatori online
Menù
Home
Annunci-Partecipazioni
Meteo Senigallia
Storia di Senigallia
Musei
Monumenti
Manifestazioni
Mario Giacomelli
Indirizzi utili
Frazioni di Senigallia
Città gemellate
Sport
La pesca
Hotel di Senigallia
Tutto Senigallia: Hotel
Locali di Senigallia
Ristoranti di Senigallia
Aziende e Siti amici
Mappa del sito



Aziende italianeCerca
un'azienda
Cosa:


Dove:




Aziende a Senigallia