Pubblicato mercoledì, 12 gennaio 2011 18:21 - Letture Articolo 3948 - Condividi 
Cordoglio a Senigallia per la scomparsa di Benedetto Trani
Benedetto Trani al Musinf di Senigallia nel luglio 2009Emozione negli ambienti delle arti visive e dell’informazione ha destato la notizia della scomparsa del fotografo Benedetto Trani. Sia il direttore del Museo comunale d’arte moderna e della fotografia, prof. Carlo Emanuele Bugatti sia il fotoreporter Giorgio Pegoli, direttore dell’Agenzia fotografica Io Fotoreporter, hanno ricordato l’importanza dell’opera di Benedetto Trani, che era nato a Fondi nel 1919.
 
Aveva  lungamente lavorato ad Ancona e era stato legato a Senigallia per l’attività dei suoi esordi e per la presenza di sue fotografie nelle raccolte storiche del Museo comunale, che ne conserva anche la fondamentale bibliografia.

Recentemente a Benedetto Trani era stata assegnata la targa del Comune di Senigallia, nell’ambito del Premio fotografico “Senigallia Io Fotoreporter 2010”. La targa  riconosceva a Benedetto Trani il merito della realizzazione della suite fotografica sulle sirene dell’Adriatico, che aveva costituito la chiave pubblicitaria della Spiaggia di velluto negli anni Sessanta.

Espressioni di cordoglio per la scomparsa di Benedetto Trani sono giunte alla direzione del Musinf, che le ha trasmesse al figlio dell’Autore, da parte dei fotografi Ruggero Passeri, Walter Ferro, Alfonso Napolitano, Marco Mandolini, Massimo Marchini, Renzo Tortelli.

Tutti hanno voluto ricordare la vocazione per il colore di Benedetto Trani, che nelle Marche è stato anche un coraggioso sperimentatore,  conquistando spesso anche l’’attenzione in campo nazionale delle pubblicazioni specializzate.

A ricordo della presenza di Benedetto Trani in workshops tenuti a Senigallia negli anni scorsi, Giorgio Pegoli ha comunicato che all’apertura della prima lezione del  corso base di fotogiornalismo  2011 verrà tenuto un minuto di silenzio per onorare la memoria di uno tra i più noti ed amati  protagonisti della fotografia marchigiana del  secondo Novecento.

Il prof. Schiavoni, assessore alla cultura del Comune di Senigallia, nella sua nota di cordoglio diretta al figlio di Trani  ha ricordato che nei programmi del Musinf per il 2011 figura la mostra delle immagini scattate da Benedetto Trani per la campagna pubblicitaria Sirene dell’Adriatico, unanimemente classificate come un saggio di tecnica fotografica e come poetico ed efficace messaggio turistico di Senigallia.



da Musinf Senigallia

Commenti

Scrivi commento
Nome:Visitatore anonimo
Titolo:
BBCode:Web AddressEmail AddressBold TextItalic TextUnderlined TextQuoteCodeOpen ListList ItemClose List
Commento:



Riscrivi questo codice

< Precedente   Prossimo >

Il Mercatino di Senigallia
Inserisci un annuncioTutti gli annunci

Guarda le previsioni meteo a Senigallia per i prossimi giorni
Segui il nostro Network
Le ultime notizie pubblicate sui nostri portali, eventi, opinioni, commenti dei lettori, da Senigallia, valle del Misa, Ancona

Senigallia Notizie
60019.it: quotidiano on-line per vivere Senigallia e il territorio



TuttoSenigallia.it - Le aziende della città
Utenti Online
Abbiamo 808 visitatori online
Menù
Home
Annunci-Partecipazioni
Meteo Senigallia
Storia di Senigallia
Musei
Monumenti
Manifestazioni
Mario Giacomelli
Indirizzi utili
Frazioni di Senigallia
Città gemellate
Sport
La pesca
Hotel di Senigallia
Tutto Senigallia: Hotel
Locali di Senigallia
Ristoranti di Senigallia
Aziende e Siti amici
Mappa del sito



Aziende italianeCerca
un'azienda
Cosa:


Dove:




Aziende a Senigallia